Felice or not ?

“ Mi sto per sposare, sposo una donna che conosco da tanto tempo, un’amica, una vedova con tre bambini. Possiede una ricchezza sufficiente per assumere la sua esistenza e quella dei suoi bambini. Questa famiglia è ricca e sarà di una grande sostegno nella mia carriera “.

Bella maniera di presentare una donna Signore Vallotton! Una donna, con soldi e bambini. Si trattava di donna Gabrielle Rodrigues-Henriques, figlia del mercatore d’arte Alexandre Bernheim, con chi Vallotton si è sposato nel  1899. La ritroviamo in numerosi dipinti di Vallotton. Il loro rapporto corrisponde al cambio di stile e di soggetto dell’artista che commincia a rappresentare delle scene più intime e la vita di coppia.

Félix Vallotton, La Signora Vallotton al suo tavolo dressing, 1899. Tempera su cartone. Kunsthaus Zürich, Zurigo.

Félix Vallotton, La Signora Vallotton al suo tavolo dressing, 1899.
Tempera su cartone.
Kunsthaus Zürich, Zurigo.

Félix Vallotton, Signora Vallotton, 1899. Olio su tela, 58.5 x 50 cm. Musée d'Orsay, Paris

Félix Vallotton, Signora Vallotton, 1899.
Olio su tela, 58.5 x 50 cm.
Musée d’Orsay, Paris

A volte Vallotton la rappresenta da sola, altre volte no. Malgrado questa grande presenza della sua moglie nelle opere dell’artista, ne concludo che, non c’è niente affezione, niente sentimenti. Gli sguardi sono freddi e vuoti. C’è sempre questa distanza tra il modello e l’artista. Volontà o no di Vallotton di trasmettere un messaggio, di mostrare che finalmente non era così felice nella sua coppia ?

Nel dipinto intitolato La Cena, dove vediamo Vallotton con i bambini di Gabrielle e Gabrielle, prima pittura dell’interiore della casa familiale, si perceve un’atmosfera molto inquietante, diversa di quella che troviamo di solito in una pittura di familia. Vallotton è rappresentato di spalle, nell’oscurità come se non faceva parte del trio “Rodriguez-Henriques”.  La pittura, modo per Vallotton di rappresentare la sua  a affettiva ? Ne sono sicura.

Félix Vallotton, La Cena, 1899. Olio su cartone, 58 x 90 cm. Musée d’Orsay, Parigi.

Félix Vallotton, La Cena, 1899.
Olio su cartone, 58 x 90 cm.
Musée d’Orsay, Parigi.

Per scoprire l’Opera di Félix Vallotton, potete comprare il libro di Nathalia Brodskaia, Félix Vallotton, Le Nabi étranger publicato da Parkstone international o rendervi al Grand Palais di Parigi per la mostra Félix Vallotton : le feu sous la glace.

www.felix-vallotton.com/

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: